CARIPLO SPACE - FILANTROPIA E INNOVAZIONE

Start up, cooperative, imprese sociali e progetti di trasferimento tecnologico ad alto impatto sociale e ambientale

Mercoledì 5 Febbraio – Ore 10.00 – 17.00

KIMAP.  Servizio globale di navigazione e mappatura per l’individuazione di percorsi accessibili per persone con ridotta capacità motoria o in sedia a rotelle. Kimap è un ecosistema di navigazione e mappatura dei percorsi accessibili composto da due applicazioni per smartphone: Kimap, sviluppata per guidare l’utente lungo il percorso con il maggior grado di accessibilità per il proprio mezzo per raggiungere un luogo desiderato. Essa rileva in automatico le condizioni delle strade percorse, aggiornando in continuo il proprio database dell’accessibilità, condiviso tra tutti gli utenti; Kimap PRO, dedicata alla mappatura avanzata della accessibilità che consente di georeferenziare anche i servizi e le strutture accessibili presenti sul percorso. Kimap è diretta agli utenti con disabilità motoria che usano sedia a rotelle e scooter elettrici i cui spostamenti sono limitati dalla carenza di informazioni sull’accessibilità dei percorsi.
Progetto finanziato dal programma CREW, Codesign for REhabilitation and Wellbeing.
info@kimap.it
www.kimap.it

Mercoledì 5 Febbraio – Giovedì 6 Febbraio – Ore 10.00 – 17.00

MOSAIC. Un kit multimediale per accompagnare l’ingresso nella scuola primaria di bambini e bambine con disturbi dello spettro autistico.  MOSAIC richiama il concetto di “mosaico”: tanti oggetti che insieme creano un’attività didattica ricca ed interattiva e tanti singoli bambini che, collettivamente, collaborano integrandosi come gruppo e crescendo come individui. Il progetto propone uno strumento per creare esperienze ludico-didattiche da inserire nel contesto scolastico che valorizzino le capacità di ogni bambino e si adattino ai suoi bisogni. Il prodotto si articola in tre componenti chiave: un KIT base per le scuole, un insieme di attività già configurate e diversi portali web per la gestione, condivisione tra scuole e insegnanti e acquisto di contenuti. Il KIT è formato da sei cubi interattivi con sensori di movimento, uno Smart Momo che interagisce con i cubi, Adesivi NFC con un Chip integrato e un manuale per le attività. Attualmente MOSAIC è in fase di sperimentazione in circa 30 classi.
Progetto finanziato dal programma CREW, Codesign for REhabilitation and Wellbeing. 
info@mosaic-app.org
https://mosaic-app.org/

Mercoledì 5 Febbraio Ore  12.00 – 15.00.– Giovedì 6 Febbraio – Ore 11.00 – 13.00

GRIPPOS. Personalizzare un ausilio per renderlo il più possibile adatto alle nostre esigenze. Una potenzialità dirompente data dalla stampa 3D, sfruttata dal progetto Grippos per costruire ausili su misura, agevolando così il percorso verso la costruzione dell’autonomia per persone con disabilità. Un configuratore in 3D di prodotto con interfaccia web, ossia un software disponibile online che consente la rappresentazione di un oggetto utile per la presa a partire da una serie di dati che ne determinano la forma. Si rivolge a cittadini e cittadine che hanno difficoltà nella presa degli oggetti a causa di una lesione o disfunzionalità. E’ pensato sia per un uso personale, oppure può essere utilizzato in centri di riabilitazione da parte di terapisti o da parte di designer che si occupano di design for all. GRIPPOS consente di modificare in maniera parametrica alcune parti di un oggetto inserito nel configuratore. La modifica è attuabile dagli utenti grazie alla selezione di opzioni predefinite dell’oggetto ed è direttamente visibile nel sistema. La piattaforma consente di scaricare un file del disegno tridimensionale dell’oggetto personalizzato utile per processo di stampa 3D che può essere eseguita dal team di Grippos o presso il centro di riabilitazione, a seconda dei casi. 
Progetto finanziato dal programma CREW, Codesign for REhabilitation and Wellbeing.
info@grippos.it
www.grippos.it

Giovedì 6 Febbraio – Solo pomeriggio

VEINSHOW. L’impresa che ha brevettato un dispositivo medico che facilita l’identificazione del sistema venoso nel braccio dei bambini, attraverso una visione realistica del reticolo. L’obiettivo è quello di ridurre i tentativi di agopuntura per effettuare un prelievo di sangue e fissare una cannula in modo facile, sicuro e indolore. Veinshow è pensato e disegnato per i bambini, in quanto far loro un prelievo di sangue, oltre che molto difficile, può implicare un certo spreco di risorse per il sistema sanitario.
Start-up sostenuta da Get it!
veinshowmedtech@gmail.com

L’ingresso è libero e gratuito ma è necessaria la registrazione a una o a più iniziative delle singole giornate a cui vi piacerebbe partecipare. Vi chiediamo di scegliere le iniziative che vi interessano e inserire i vostri dati per l’invio della CONFERMA DI REGISTRAZIONE CHE DOVRETE PRESENTARE ALL’INGRESSO.

Orari

Event Hours(2)

  • AREA ESPERIENZIALE

    10:00 am - 06:00 pm

    a cura di Fondazione Cariplo, Fondazione Social Venture GDA e Cariplo Factory

  • AREA ESPERIENZIALE

    10:00 am - 06:00 pm

    a cura di Fondazione Cariplo, Fondazione Social Venture GDA e Cariplo Factory